Domenica 21 Febbraio 2010

Il Pd attacca sulle paratie
e fa 10 domande a Bruni

È vero che il nuovo progetto delle paratie costerà 3 milioni e 300mila euro in più? Come sono finanziati? Quali opere o interventi determinano questo incremento di costi? E ancora: «In quale fase del lungo procedimento è stata accertata la necessità di queste opere o interventi ovvero dovevano essere previste o computate?». Sono alcune delle dieci domande (le altre analizzano il caso Caradonna e le omissioni progettuali contestate ai tre progettisti) sulle paratie che il Pd ha deciso di porre al sindaco Stefano Bruni, attraverso un'interrogazione di Marcello Iantorno. Il primo cittadino ha venti giorni di tempo per rispondere. Intanto la giunta analizzerà il nuovo progetto e, tra mercoledì e venerdì, il muro sarà tagliato cinque mesi dopo la sua costruzione.

g.roncoroni

© riproduzione riservata