Lunedì 07 Giugno 2010

Lomazzo: la banda delle slot
Stessa strada, nuovo colpo

LOMAZZO La banda delle slot è sempre al lavoro e non lascia tregua ai bar dell'intera provincia, continuamente presi di mira nelle ore notturne. Nell'ultima settimana nel mirino è finita via Pace a Lomazzo dove sono stati "ripuliti" due bar con le medesime e consolidate tecniche. L'ultimo colpo si è verificato nella notte fra sabato e domenica al bar cafè Novecento dove i ladri hanno forzato la porta d'ingresso e, una volta all'interno, hanno portato via due slot machine, il cambiamonete e il registratore di cassa: il tutto per un bottino che è stato quantificato in 3.500 euro. Domenica mattina i titolari del locale si sono ritrovati la gran brutta sorpresa e non hanno potuto fare altro che chiamare il 112 per sporgere denuncia contro ignoti. Una settimana fa, sempre in via Pace e sempre per rubare i videopoker e la macchinetta cambiasoldi, i ladri avevano colpito al bar Paloma. Da segnalare infine che, secondo gli inquirenti, non si dovrebbe trattare di una singola banda dedita ai furti notturni delle slot: i colpi, dall'Erbese fino al confine con le province di Varese e Milano, sono infatti talmente numerosi che solo l'attività di diversi gruppi potrebbe giustificare un numero di furti così elevato.

f.angelini

© riproduzione riservata