Lunedì 07 Giugno 2010

Elisabetta e Cristina
Sfida sul set di Boldi

Dalla tv e dalle riviste patinate al cinema. A tentare il salto due “comasche”, una di nascita, l'altra un po' acquisita. Parliamo naturalmente di Cristina Del Basso e di Elisabetta Canalis. Le due, chiaccheratissime e fotografatissime, si ritrovano per giunta nello stesso film, anche se non si sa ancora se compariranno una a fianco dell'altra nelle stesse scene. Si tratta di “A Natale mi sposo” di Paolo Costella con Massimo Boldi. Un film, a dispetto del titolo, pre-natalizio, poiché sarà in sala già il 26 novembre distribuito da Medusa. Un cinepanettone, perché il livello (in tutti i sensi) è quello, anticipato, per lasciare spazio al film vero di Natale delle casa berlusconiana, il nuovo di Aldo, Giovanni e Giacomo. L'ex velina, invidiata fidanzata di George Clooney, ha già all'attivo cinque pellicole, oltre a qualche serie televisiva, ma nessuna memorabile: due avventure americane, “Deuce Bigelow – Puttano in saldo” e “Decameron Pie”, prima ancora del lancio promozionale del fidanzamento con una delle più star di Hollywood, “Natale a New York”, “La seconda volta non si scorda mai” e “La fidanzata di papà”. In quest'ultima occasione era con Boldi, come pure nel deludente “Fratelli Benvenuti” andatati in onda nei mesi scorsi. Stavolta la Canalis sale al ruolo della coprotagonista, nei panni di un'affascinante organizzatrice di matrimoni. Una “wedding planner” come si usa dire, forse per imparare e fare da sé in vista delle vociferate nozze con il bel George. Della Del Basso, che da qualche tempo pare stia studiando recitazione, è trapelato che interpreterà una ragazza romana con tanto di marcato accento della capitale. Per lei si tratta del debutto sul grande schermo.
Il film è stato girato per metà a Roma, soprattutto nella zona di Trastevere, e per metà a St. Moritz, con gli attori che hanno lavorato per circa un mese sulle nevi dell'Engadina. Della trama non si sa ancora molto, le riprese sono terminate da poco e il lungometraggio è ora in fase di montaggio e post produzione. Di certo sarà una commedia degli equivoci che ruoterà intorno agli amori e ai matrimoni. Boldi, nel ruolo del protagonista, ha recitato una scena in un noto ristorante romano: un banchetto di nozze con il comico vestito con un eccentrico tight arancione. Nel cast ci sono tanti nomi e volti noti, da comici popolari a un idolo delle ragazzine come Jacopo Sarno. Sul cartellone appaiono Nancy Brilli, Enzo Salvi, Vincenzo Salemme, Teresa Mannino, Massimo Ceccherini, Ric e Lucrezia Piaggio, che aveva già interpretato la figlia di Boldi ne “La fidanzata di papà”. Titoli che suggeriscono una scarsa fantasia degli sceneggiatori: dopo la fine della coppia, Christian De Sica è rimasto legato alle vacanze, mentre Boldi si è specializzato nella comicità matrimoniale.
(Nicola Falcinella)

b.faverio

© riproduzione riservata