Sabato 26 Giugno 2010

In sella alla motocicletta ubriaco
Mezzo confiscato sulla Napoleona

COMO - Si era messo in sella alla sua Yamaha ZR6 dopo aver alzato decisamente il gomito: i carabinieri della compagnia di Como lo hanno bloccato sulla Napoleona e, oltre a fargli saltare la patente, gli hanno confiscato il mezzo.

Sono due le patenti che i militari hanno ritirato nel corso dei controlli notturni effettuati in città e che confermano quanto le forze dell'ordine stiano mantenendo alta la guardia per quanto attenga la sicurezza stradale.
Il motociclista ha fatto registrare un tasso di alcol nel sangue di 1,79 grammi per litro, il limite consentito è di 0,50, superiore anche alla "fatidica" soglia di 1,50 oltre la quale scatta la confisca del mezzo: la moto nei prossimi mesi verrà battuta all'asta.

g.devita

© riproduzione riservata