Lunedì 26 Luglio 2010

Quando il fedele è in vacanza
Opuscolo turistico della Diocesi

COMO Non solo ristorante, discoteca, piscina e sole. Vacanze estive 2010 sul Lario: anche la Diocesi di Como dà il benvenuto ai turisti.
In Duomo - ma anche in alcuni infopoint - da qualche giorno sono in distribuzione i pieghevoli realizzati dall'Ufficio diocesano per la Pastorale del turismo sport e tempo libero, che contengono informazioni in sei lingue sulle chiese locali, sugli orari delle funzioni religiose, sulle celebrazioni particolari dell'estate, sulle visite guidate delle chiese e dei musei diocesani, con indicazioni di numeri di telefono, di indirizzi di posta elettronica e un rimando al sito internet www. diocesidicomo. it. «Per trascorrere questi giorni di vacanza - si legge tra l'altro all'interno nella nota del vescovo Diego Coletti - hai scelto paesi e luoghi che fanno parte della Diocesi di Como. A nome dei cristiani e dei sacerdoti ti porgo il benvenuto. Sei qui a goderti un periodo di riposo e di ricarica personale, passando attraverso l'incanto del territorio che hai ora davanti ai tuoi occhi, immerso tra montagne, laghi, città d'arte, con i suoi valori storici, culturali, artistici e spirituali. Qui le radici cristiane hanno lasciato una profonda traccia che ha segnato la storia della gente, ti auguriamo di scoprirla e, se sei cristiano, di condividerla con noi, non solo con la visita delle chiese o dei patrimoni storici, ma soprattutto nel vivo della comunità che si ritrova, la domenica, a celebrare la fede nel Signore Gesù nostro maestro, amico e fratello, colui che rende la nostra vita più bella e più ricca di significato. Ti auguro di gustare questi giorni di vacanza nella tranquillità e nella pace, aiutato dallo Spirito che già abita in te e che ti accompagna nel silenzio, nella riflessione, nella preghiera, nella celebrazione della fede. Quando tornerai a casa, porta con te un pezzetto della fede che hai potuto incontrare anche qui da noi».

f.angelini

© riproduzione riservata