Sabato 07 Agosto 2010

Cantù: caso di encefalopatia
Anziana gravissima al Valduce

CANTU' È una malattia molto rara, tanto che in provincia di Como fa la sua comparsa, mediamente, soltanto una volta ogni due o tre anni. Purtroppo è letale. E ha colpito una signora canturina di 77 anni, da due mesi ricoverata nel reparto di Neurologia dell'ospedale Valduce di Como con un quadro clinico in rapido peggioramento. Si tratta del cosiddetto «morbo di Creutzfeldt-Jakob», che è causato dallo stesso agente infettivo responsabile, nei bovini, della Bse, meglio nota come “mucca pazza”. I sanitari specificano, tuttavia, che esistono forme diverse di questo morbo e che la signora non è stata colpita da quella correlata alla “mucca pazza”, bensì dalla forma sporadica. Il virus, in sostanza, è lo stesso, e anche gli effetti sono simili, ma il periodo di incubazione è molto più lungo (15-20 anni e si parla non a caso di encefalopatia da virus “lento”) e non esiste il rischio di un'epidemia. Tanto che per i familiari e le persone che hanno avuto contatti con la donna non sono necessarie particolari misure di prevenzione.

l.barocco

© riproduzione riservata