Mercoledì 22 Settembre 2010

Artigiani, dopo Cetti
in corsa Galimberti

Bisognerà aspettare metà dicembre, e una sessantina di riunioni, per sapere ufficialmente chi sostituirà Cornelio Cetti, presidente uscente, alla guida di Confartigiano. Secondo quanto trapela dagli uffici di viale Roosevelt, fatta una selezione tra i curricula al vaglio, erano emersi un paio di profili idonei. Dopo gli incontri delle ultime ore, parrebbe però esclusa una corsa a due, e trovato un accordo sull'attuale vice, Marco Galimberti.
Imprenditore tessile, 42 anni, guida l'azienda familiare con 20 dipendenti, situata ad Orsenigo. Da oltre vent'anni fa vita associativa: è stato presidente del Gruppo Giovani di Confartigianato, quindi presidente di Eurofidi, poi vertice del Gruppo Tessile. Quattro anni fa la nomina a vice, con deleghe a rappresentare Como sui tavoli romani e del Pirellone.

e.conca

© riproduzione riservata