Venerdì 15 Ottobre 2010

Arriva il Lombardia
domani rischio caos

COMO Domani arriva il giro di Lombardia e il doppio passaggio dei ciclisti in città lascia prevedere una giornata di fuoco per il traffico. Ma i disagi, per i comaschi, cominciano già oggi, con alcuni provvedimenti di divieto di sosta.
Per non rischiare di rimanere invischiati nel traffico, in quello che si annuncia come un sabato di fuoco per la viabilità cittadina, fate tesoro della mappa che pubblichiamo in questa pagina con le tre aree interessate dalla corsa e, di conseguenza, dalla chiusura delle strade. La mattina saranno alcune tra le principali vie di accesso alla convalle: da via Paoli a via Bellinzona, da via per Cernobbio a via per San Fermo. Ma il clou sarà nel pomeriggio, con la carovana dei ciclisti che "circumnavigherà" il centro città, per poi risalire fino a San Fermo, dove invertirà la marcia in direzione Como. Sprint finale sul lungolago e arrivo in piazza Cavour.
Quanto ai divieti di sosta, dalle 13.30 di oggi alle 20 di rimozione forzata in lungo Lario Trieste (area parcheggio a pagamento antistante Hotel Terminus) e in lungo Lario Trento (lato Hotel Metropole Suisse). Per consentire il montaggio, posizionamento e successivo smontaggio delle tribune è istituito contestualmente anche il divieto di circolazione per tutte le categorie di veicoli, compresi gli autobus, sulla corsia riservata da Lungo Lario Trento (incrocio con via Cavallotti) a Lungo Lario Trieste (sino all'altezza di piazza Matteotti).
Oltre agli automobilisti, dunque, stiano all'erta anche gli utenti del servizio di trasporto pubblico urbano. Fino all'arrivo della manifestazione ciclistica, infatti, tutti i bus che di solito transitano sul lungolago dovranno seguire il percorso alternativo: viale Cavallotti, viale Varese, via Cattaneo, viale Battisti, piazza Verdi, via Bianchi Giovini, via Plinio, via Pretorio, via Bertinelli, viale Lecco, piazza del Popolo, via Manzoni;  in deroga è consentito il solo transito ai veicoli di Pronto Intervento e Soccorso purché siano in servizio d'emergenza.
Per oggi, Asf sottolinea in particolare le modifiche al percorso delle linee 1 (Chiasso - Como - San Fermo) e C70 (Como - Appiano Gentile): gli autobus rispettivamente in direzione Chiasso e Como da via Battisti percorreranno viale Lecco, via Manzoni e piazza Matteotti. Nonché della linea 9 (Como - Cimitero): i mezzi in direzione Como da via Battisti percorreranno viale Lecco, via Manzoni e piazza Matteotti, dove effettueranno il capolinea. Anche per i bus il momento cruciale sarà domani pomeriggio, quando verrà chiuso totalmente in lungolago.
Asf garantisce che gli autobus effettueranno tutte le fermate presenti lungo i percorsi deviati. Per ulteriori dettagli, gli utenti possono rivolgersi all'Ufficio informazioni al numero 031/247111, operativo oggi dalle 7.30 alle 12 e dalle 14 alle ore 16. Mentre il dettaglio di tutte le disposizioni viabilistiche si può consultare sul sito di Palazzo Cernezzi.

a.savini

© riproduzione riservata