Martedì 02 Novembre 2010

E' Valerio Scanu la star
a Como per l'Aism

COMO - È Valerio Scanu il primo “special guest” della serata per i giovani a favore dell'Aism, in programma al Sociale il prossimo 13 novembre mentre la sera prima, venerdì 12, il grande protagonista sarà Massimo Ranieri.
Tutti confermati gli altri nomi scelti da Sergio Menghini, direttore artistico della manifestazione, per la Gatti Promotion: l'ultima trionfatrice di Amici di Maria De Filippi, Emma, la teen-ager del pop Jessica Brando, i Finley, Luca Napolitano, Federica Camba, un altro “talento da talent” ovvero quel Donato Santoianni che ha strabiliato le platee televisive a Ti lascio una canzone, i Rio (ovvero la band di Marco Ligabue, fratello di cotanto Luciano), poi ancora i Modà, Luca Dirisio, il ritorno dei Lost, Valeria Romitelli, un'altra giovanissima promessa, e gli scurissimi alfieri del gothic rock Mandragora Scream. Come aveva anticipato al Moa - Music on air di Cernobbio, Valerio dopo la vittoria al Festival di Sanremo non ha riposato sugli allori, ma si è messo immediatamente al lavoro per un nuovo album che, raccontò a un pubblico di fan agguerritissime, avrebbe gettato nuova luce su di lui. Una sfida immediatamente accolta dal pubblico visto che Parto da qui, così si intitola, ha raggiunto immediatamente il primo posto della classifica dei dischi più venduti su iTunes mentre nei negozi sarà disponibile dal 9 novembre anche in versione cd con un dvd e anche un video racconto di Parto da qui e il diario filmato dell' In tutti i luoghi tour.  Le prevendite sono già attive alle casse del Sociale, alla Casa del disco in via Milano, da Frigerio Dischi in via Garibaldi e in via Luini, e on line al sito www.vivaticket.it.
Per Ranieri platea e palchi a 65 euro, gallerie parapetto a 40 euro e gallerie ranghi a 30 euro. Per i giovani artisti, platea e palchi a 30 euro, gallerie parapetto a 22 euro e gallerie ranghi a 17 euro. Tutti i biglietti hanno un costo aggiuntivo di 3 euro per i diritti di prevendita: l'intero ricavato sarà devoluto a favore dell'Aism sezione di Como (infoline: 339/24.69.108).
Alessio Brunialti

c.colmegna

© riproduzione riservata