Sabato 05 Marzo 2011

Sgozza la moglie in Francia
Arrestato in centro città

COMO Un uomo ricercato da due anni in Francia per l'omicidio della moglie, troavata sgozzata in casa, è stato arrestato dalla polizia in via Borsieri. Si tratta di un siciliano che, nell'autunno del 2009, è venuto a Como ad abitare e da allora ha cercato di vivere nell'anonimato per evitare l'arresto da parte delle forze dell'ordine. Tutto inutile. Gli uomini della squadra mobile lo hanno scovato e portato in cella a disposizione della magistratura francese. Secondo l'accusa nell'ottobre del 2009 ha ucciso con una coltellata alla gola la moglie, di 79 anni, e poi è fuggito facendo perdere le sue tracce. Il delitto era stato commesso a Mulhouse, in Alsazia.

p.moretti

© riproduzione riservata