Domenica 03 Aprile 2011

Lo spot della Gialappa's
arreda piazza Volta

Ci sono panchine nuove e accoglienti in piazza Volta, quasi un bel salottino. Purtroppo, osservando meglio, ci si accorge che si tratta di arredi urbani provvisori, colà collocati per fare da sfondo allo spot di una banca. La piazza, e le vie attigue, a disposizione della troupe diretta da Marcello Cesena dalle 7 alle 19, chiusa in un camion la Gialappa's Band perché anche se Marco Santin, Carlo Taranto e Giorgio Gherarducci non rinunciano al ruolo di voci fuori campo, preferiscono interagire direttamente con gli attori.
Tanti curiosi ai bordi del set delimitato da vigili incaricati di far defluire le persone durante le riprese. Ma alcuni comaschi non ci stanno: una signora, proprio davanti ai nostri occhi, si è abbandonata allo sconforto: «Ma non potevano fare questa cosa di lunedì mattina, quando i negozi sono chiusi? Così è impossibile muoversi».
Un'esagerazione? Non si direbbe, almeno a leggere la protesta di Francesco Ricci, commerciante di via Garibaldi, che scrive a La Provincia: «Mi chiedevo chi fosse quel genio che ha concesso il permesso, compromettendo tutta la giornata lavorativa. Dato anche il periodo storico che stiamo vivendo mi domando: non sarebbe stato meglio concedere il permesso la domenica o il lunedì? Sicuramente costui non ha un negozio».

e.frigerio

© riproduzione riservata