Domenica 07 Agosto 2011

Como beffata da Lecco
pure sulle Lucie

COMO Lecco batte ancora una volta Como per un riconoscimento alla "Lucia" quale mezzo di promozione turistica. A Roma, in occasione della presentazione del progetto realizzato dal ministero del turismo con l'obiettivo di valorizzare il patrimonio artistico, storico e culturale del nostro Paese, è stato consegnato all'amministrazione provinciale di Lecco un prestigioso riconoscimento turistico, specificatamente alle manifestazioni con le "Lucie" al trofeo "A. Mondonico". Uno schiaffo morale nei confronti di Como, dei comuni rivieraschi comaschi, di Enrico Luigi Ferrario ideatore del "Palio remiero del Lario" e dell'associazione "Amici della Lucia", che dal 1984 ne ha continuato l'impegnativa opera di tenere viva una spettacolare tradizione turistica.
A trasformare la Lucia in un'attrattiva in più per richiamare sul Lario i turisti stranieri, allontanati dalla seconda guerra mondiale, fu la geniale idea del giornalista comasco Enrico Luigi Ferrario, con il varo nel 1947 del "Palio remiero del Lario" che suscitò subito entusiasmo con le emozionanti lotte offerte dai pescatori dei centri rivieraschi.

Più dettagli sul giornale in edicola

p.moretti

© riproduzione riservata