Giovedì 18 Agosto 2011

Va a mangiare la torta
Arrestato per evasione

COMO Un uomo di 58 anni, Alvaro Bergamo, è stato arrestato il giorno di Ferragosto dall'equipaggio di una volante della polizia, perché evaso dagli arresti domiciliari. I poliziotti erano andati nella sua casa di via Bellinzona, a Monte Olimpino, per verificarne la persenza, come di consueto, ma non l'hanno trovato. È bastato un controllo un po' più approfondito per scoprere che Bergamo si trovava da una sua vicina, che lo aveva invitato a mangiare una fetta di torta per festeggiare degnamente il Ferragosto. Comparso davanti al giudice del tribunale di Como per rispondere con rito direttissimo del reato di evasione, ha ottenuto un cosiddetto "termine a difesa", in altre parole un rinvio del processo al prossimo 30 ottobre. Nel frattempo è tornato a casa, da dove non potrà ovviamente muoversi, neppure se la vicina dovesse tornare a invitarlo. Il rischio sarebbe quello di vedersi revocare la misura della detenzione domiciliare e di ritrovarsi in carcere al Bassone.

a.savini

© riproduzione riservata