Lunedì 24 Ottobre 2011

Allarme maltempo in arrivo
L'autunno scarica pioggia e vento

COMO L'autunno è arrivato e, fra un po', farà sentire anche i suoi effetti. Un'intensa perturbazione preceduta e accompagnata da forte scirocco sta per colpire l'Italia. Queste le previsioni de ILmeteo.it.

MARTEDI 25 OTTOBRE
ATTENZIONE: Venti forti sciroccali miti e umidi, circolazione depressionaria sulle Baleari, intensa perturbazione al nord e Toscana e alto Lazio, maltempo specie su Liguria, Piemonte, alta Lombardia, Alpi, Prealpi, coste toscane, Elba, Venezie, piogge anche sulla Sicilia, Calabria e Basilicata Ioniche e sud Puglia, Tarantino e Salento. La neve inizialmente fino a 8/900 metri su Cuneese, 1000 metri sulle Alpi, 1500 sulle Prealpi orientali, poi in rapida ascesa ovunque. Forti piogge subito su Imperia, Varesotto, Novarese. Acqua alta a Venezia alle ore 10.
ATTENZIONE: Nel pomeriggio maltempo con piogge forti su Liguria, Comasco, alto Piemonte, alta Lombardia, Novarese, Varessotto poi nord Milanese, Prealpi tutte, alta Toscana. Peggiora con temporali sulla Sardegna. Neve in salita a 1400 su Cuneese, 1500 su ovest Alpi e Alto Adige, 1900 metri a Est, 2000 sulle Prealpi Est. Piogge su settori Ionici, piogge su Sicilia centro-est
ATTENZIONE: la sera forti precipitazioni su Liguria di Levante, alta Toscana, Versilia, alta Lombardia, Trentino, Prealpi Venete, alto Veneto, Vicentino, alto Friuli.




MERCOLEDI 26 OTTOBRE
ATTENZIONE: forti venti sciroccali specie su basso Tirreno, Ionio e Adriatico. Maltempo su nordest, centrali tutte, Sicilia e poi tutto il sud. Maltempo sulle Venezie, con forti piogge su Prealpi Venete e Friulane, pordenonese, udinese, e neve oltre 2000m. Nubifragi al centro su Lazio-Roma, temporali su Sicilia e Calabria, peggiora sulla Campania e poi resto del sud. Forti piogge nel pomeriggio sul Friuli e sulla Calabria Ionica, peggiora su resto del sud, ma forti piogge continuano su basso Lazio, Gaeta, Campania, Friuli. Migliora su nordovest e Toscana e Sardegna. Nebbie la notte su Valpadana centrale.




GIOVEDI 27 OTTOBRE
Il tempo non migliora. Il flusso delle correnti pur meno intense rimane sciroccale con componente orientale al nord. Pertanto ancora piogge sul Triveneto specie Veneto e FriuliVG, regioni adriatiche tutte fino alla Puglia, rovesci su Piglia, Basilicata specie Ionica, Calabria specie crotonese. Peggiora su Venezie, Emilia orientale, Romagna, Adriatiche fino alla Puglia. La sera piogge dal Veneto verso Lombardia ed Emilia.

s.bartolini

© riproduzione riservata