Martedì 06 Dicembre 2011

Scuola estrema: una prof al Polo
E per la preside sfida all'Everest

Scuola comasca senza confini, anche altimetrici. Una prof - Mariacira Veneruso della media "Fogazzaro" di Rebbio - è in procinto di partire per l'Antartide, mentre una preside - Graziella Cotta della "Foscolo" - ha inanellato quattro imprese negli ultimi quattro anni: due sfide alle montagne (conquistando i campi base dell'Annapurna e dell'Everest) e due alle distanze (il cammino di Santiago e la maratona di New York). Esperienze di cui, in modi diversi, hanno beneficiato, o beneficeranno, anche le rispettive scuole.
Su "La Provincia" di oggi spazio alle loro storie, ma anche al nuovo giardino delle elementari di via Fiume, al problema sempre pià dilagante dei bambini sovrappeso e ai video eralizzati dalla scuola primaria di Olgiate Comasco nell'ambito del progetto Podclass. 

p.berra

© riproduzione riservata