Giovedì 22 Dicembre 2011

Per i comaschi aumenta
l'Irpef regionale

COMO Non bastavano le tasse nazionale, sui comaschi e in generale su tutti i lombardi arriva una stangatina anche dall'aumento dell'addizionale Irpef regionale decisa ieri dal Pirellone. Un ritocco dello 0,33% su tutti gli scaglioni. Di conseguenza l'aliquota minima salirà dallo 0,9 all'1,23% nel primo e nel secondo scaglione, fino a 15 mila 493,71 euro, diventerà dell'1,63% fino a 30 mila 987,41 euro. Oltre salirà all'1,73%. Dal 2012 le aliquote regionali diventeranno due: da 15 a 28mila euro sarà dell'1,58%, oltre dell'1,73%
L'addizionale regionale non riguarda solo il 2012, ma anche tutto il 2011. Nelle buste paga di gennaio o di febbraio si pagherà tutta l'integrazione per il 2011 in un'unica rata. In pratica l'addizionale Irpef  sarà retroattiva.

f.angelini

© riproduzione riservata