Martedì 27 Dicembre 2011

Como, in piazza del Duomo
bagno di folla per Babbo Natale

COMO - Il Babbo Natale della Città dei balocchi ha fatto ancora il pienone.
Sabato pomeriggio, in piazza Duomo, nonostante il vento non freddo ma fastidioso, erano quasi 2500 i bambini ad attenderlo, e finalmente alle 16 è arrivato, a bordo del suo enorme camion, tra suoni di clacson, urla e applausi. Il vecchio dalla barba bianca, con il suo caratteristico vestito rosso, dopo l'inevitabile bagno di folla è salito al Palazzo del Broletto, si è affacciato al balconcino attirando l'attenzione con il suono della sua campanella, e poi si è dedicato alla faticosa quanto lunga operazione di distribuzione dei regali, aiutato dai suoi vice.

Gli osservatori più attenti hanno notato però che non si trattava del solito Babbo Natale (Renato Nogara) colto da un improvviso acciacco, bensì di un sostituto (all'anagrafe Angelo Amato, 65 anni, pensionato di Sagnino), dimostratosi più che all'altezza della situazione, in un ruolo che prevede anche di posare per gli scatti fotografici e i filmini fatti dai genitori dei bimbi che non hanno voluto mancare all'appuntamento con il vecchio e con i regali.

m.schiani

© riproduzione riservata