Domenica 08 Gennaio 2012

Ex cinema Gloria
Salvo per tre anni

COMO Lo Spazio Gloria esce dalla crisi e può considerarsi salvo almeno per tre anni. Non solo: i progetti grazie ai quali ha raddrizzato il bilancio prevedono un'intensificazione del rapporto con la città.
L'annuncio è arrivato ai 2700 soci del Circolo Arci Xanadù, che gestisce la sala di via Varesina, assieme agli auguri di buon anno. «Il 2011 si è chiuso con una bella notizia per tutti noi - scrivono i componenti del direttivo -: il progetto "Luogo comune, uno spazio nella comunità" presentato a Fondazione Cariplo, è stato approvato. Questo ci permetterà di sviluppare al meglio alcune attività come il cineforum pomeridiano per gli anziani, un programma di incontri musical letterari, l'utilizzo della sala di parte di giovani band per prove live».
Inoltre, saranno rafforzate «le collaborazioni con istituti scolastici (liceo Giovio, liceo Volta, Ripamonti), con associazioni importanti (Auser, Università popolare, Coordinamento Comasco per la pace, l'Isola che c'è) e con la stessa Amministrazione comunale (assessorati Cultura e Politiche giovanili)».
L'Arci ha ottenuto dalla Fondazione Cariplo 90mila euro suddivisi in tre annualità. Meno di quanto richiesto (150mila), ma comunque abbastanza per «tenere assieme il bilancio ordinario», come dice il presidente provinciale, Enzo D'Antuono.

Leggi l'approfondimento su La Provincia in edicola lunedì 10 gennaio

a.savini

© riproduzione riservata