Giovedì 26 Aprile 2012

Primavere di Como
Domani arriva Stella

COMO Ci sono ancora posti per assistere all'incontro delle Primavere di Como con il giornalista del Corriere della Sera e scrittore di libri inchiesta Gian Antonio Stella.
Domani alle 18, al Teatro sociale, insieme al collega Sergio Rizzo, Stella parlerà del tema «Vandali. L'assalto alle bellezze d'Italia».
L'incontro fa parte della rassegna "Le Primavere di Como". Il giornalista ha raccontato che «il paesaggio è devastato da 161 ettari al giorno di calcestruzzo». Eha aggiunto che «è assurdo che il nostro Paese non coltivi e non usi questo patrimonio. L'Italia ricava dal turismo, in senso stretto, meno del 6% del suo Pil, per la precisione il 5,68%. La Francia e la Germania, che hanno meno di noi da offrire, sono oltre il 6%. La Turchia, il Portogallo e la Spagna intorno al 12%: il doppio di noi. Non è colpa soltanto del portale www.italia.it, però certo la sua situazione disperante (è solo 184.594° tra i siti più visitati al mondo, ndr) mostra come su queste cose in Italia si lavori male».
Secondo Stella «chi ci governa dà per scontato che i turisti vengano comunque perché solo noi abbiamo 'o sole, solo noi abbiamo 'o mare, solo noi abbiamo Pompei... Ragionando in questo modo l'Italia continua a perdere posizioni».
Le serate sono sponsorizzate da Intesa San Paolo, Lechler, Grand Hotel Como, Enel, Ordine dei notai, commercialisti e avvocati, Teatro Sociale e hanno il patrocinio dell'assessorato alla Cultura del Comune di Como.
Chi intende partecipare può rivolgersi anche allo sportello abbonamenti de La Provincia in via Paoli 21 o sul sito www.leprimaveredicomo.it.  All'appuntamento con Stella, seguirà, giovedì 3 maggio alle 20.45 a San Fedele, la tavola rotonda "Identità e comunità. Storie di patrie, di terre e di confini" con la fotografa Monika Bulaj, il critico d'arte Giuseppe Frangi e Ambra Garancini. Giovedì 17 maggio alle 20.45 in San Fedele incontro sul tema "Europa: vecchi confini, nuove frontiere",  con lo storico Franco Cardini. Per finire un récital di musica e parole, giovedì 24 maggio alle 20.45 a San Giacomo con Antonella Ruggiero e l'attrice Lucilla Giagnoni. Info: 031 582 420.

a.savini

© riproduzione riservata