Venerdì 22 Giugno 2012

Lavori in Oltrecolle
Da stasera si chiude

COMO Scatta questa sera dalle 21 la chiusura totale, per due settimane, del viadotto Oltrecolle-Canturina. Poi sarà aperto a metà fino al 31 dicembre del 2013 ma soltanto in direzione Erba/Lecco. Inevitabilmente sul traffico i disagi saranno pesantissimi e il primo vero test sarà nella giornata di lunedì, quando ci sarà traffico normale (anche se ridotto rispetto al periodo di apertura delle scuole).
Per la realizzazione del nuovo incrocio su due livelli della tangenziale di Como nell'ambito della Pedemontana il viadotto Oltrecolle-Canturini resta chiuso da questa sera alle 22 e fino alle 21 del 6 luglio. Verrà demolita la rampa sud e messa in sicurezza la rampa nord. Ieri l'informazione della chiusura è stata data dal Comune sui pannelli a messaggio variabile (in Napoleona e via per Cernobbio), ma non sono ancora stati messi cartelli specifici nella zona di Camerlata. «La segnaletica è pronta e verrà posizionata poco prima della chiusura, per non creare confusione - ha spiegato più volte l'assessore alle Strade, Daniela Gerosa -. Utilizzeremo i classici cartelli gialli con la scritta "Deviazione", per indicare i percorsi alternativi, ma informeremo anche con i pannelli a messaggio variabile». E questi ieri erano come detto in funzione. Nella zona di Camerlata sono stati collocati anche i cartelli che indicano il limite di velocità a 30 km/h. Il traffico proveniente da via Oltrecolle verrà deviato lungo gli itinerari via Donatori di Sangue-Turati e via Muggiò; il traffico proveniente da via Belvedere e diretto verso Lecco/Bergamo verrà deviato lungo l'itinerario via Canturina-SP 38; all'intersezione via Canturina-via Turati verrà posizionata una rotatoria.

Leggi gli approfondimenti su La Provincia in edicola venerdì 22 giugno

a.savini

© riproduzione riservata