Mercoledì 27 Giugno 2012

Campioni multietnici al Poli
Mostra sensoriale alla Galli

COMO - Tripletta: tre volte campioni della Coppa Intersedi. La squadra di calcio a 5 del Polo di Como fa invidia alle nazionali degli europei questa sera in campo.
La forza e il segreto dei calciatori del Politecnico è l'internazionalità: in formazione, tra titolari e riserve, 8 giocatori di 6 nazioni diverse. Il colombiano Esteban e l'iraniano Armin sono meglio di Cassano e Balotelli. Como ha battuto le formazioni degli altri atenei politecnici giovedì scorso, torneo che si è tenuto in provincia di Mantova, a Canottieri sul Mincio. È la terza volta consecutiva che Como si aggiudica questo trofeo.
All'Accademia Galli, in via Petrarca a Como, una mostra di quattro installazioni atira l'attenzione anche dei meno avvezzi all'arte. Sono opere con cui si può interagire: si può entrare nella stanza di deprivazione sensoriale, completamente buia e insonorizzata, o in quella "del futuro", nella quale si entra bendati e si devono riconoscere dei volti appesi alle pareti. Fino al 3 agosto.

p.berra

© riproduzione riservata