Venerdì 06 Luglio 2012

Como, asfalti di notte
per evitare il caos

COMO - Asfaltature estive ai nastri di partenza. I lavori programmati dall'amministrazione comunale scatteranno nella seconda metà di luglio (la data indicativa è lunedì 16, ma per l'ufficializzazione bisogna attendere che si concludano le ultime verifiche sugli appalti). Il piano comunque è già stato definito nei dettagli.
Prevede un primo lotto da 405mila euro (asfaltatura di via Per Cernobbio nel tratto compreso tra l'incrocio di Villa Olmo e via Conciliazione, la zona della rampa di accesso all'autostrada A9 a Lazzago, ma anche la diramazione verso via Colombo e via Varesina, sempre a Lazzago). Un secondo lotto di lavori, per un importo pari a 395mila euro, riguarda invece via Colonna, via D'Annunzio (nel tratto compreso tra via Varesina e via Risorgimento), via Bellinzona (nel tratto da via Maderno a piazza Monte Olimpino) e via Dei Partigiani. Tutte le asfaltature - sia del primo che del secondo lotto - verranno effettuate di notte, pertanto le ripercussioni sul traffico dovrebbero essere limitate. Il piano asfalti, per un totale di 800mila euro, era stato messo a punto dalla precedente amministrazione e la nuova giunta, visti i tempi ristretti (si è insediata a fine maggio) non ha potuto far altro che riproporlo.
Sono partiti proprio in questi giorni, intanto, alcuni interventi di ripristino degli asfalti. Per conto di Acsm-Agam, ieri, i lavori in via Buschi e via Picchi, poi toccherà a via Per Brunate (il tratto dal civico 88 fino al confine con il Comune di Brunate, dalle 20 del 9 luglio alle 6 del 10 luglio e dalle 20 del 10 luglio alle 6 dell'11 luglio). Per conto di Telecom, sempre in via Per Brunate, lavori nel tratto da via Grossi al civico 88 (chiusura della strada dalle 21 alle 6 del 10, 11 e 12 luglio).

Leggete l'approfondimento e tutti i dettagli su "La Provincia" in edicola oggi (6 luglio 2012)

p.berra

© riproduzione riservata