Mercoledì 11 Luglio 2012

Che sogno per una bimba comasca
Canta sul palco con Springsteen

Un sogno che diventa realtà: cantare sul palco, davanti a decine di migliaia di persone duettando con il più grande rocker vivente, Bruce Springsteen.
Un sogno che si è concretizzato lunedì sera, allo stadio Letzigrund di Zurigo, per un'undicenne comasca, Giovanna Mentasti, che ha intonato il ritornello di "Waiting for a sunny day" davanti a un pubblico in delirio.
Non è il primo concerto per questa giovanissima fan che segue mamma Laura nei concerti dell'artista americano.
Erano stati a San Siro, dove un'altra bimba lariana, Angelica Comalini di Gravedona, era salita sul palco per danzare con Bruce.

m.schiani

© riproduzione riservata