Lunedì 13 Agosto 2012

Tragedia a Figino Serenza
Muore travolto dalla serranda

FIGINO SERENZA Tragedia domenica sera in una casa di via Petrarca a Figino Serenza, dove un uomo di 84 anni, Virginio Belluschi, è morto travolto dalla serranda del garage.

L'incidente è avvenuto mentre il pensionato aveva aperto il garage di casa per fare entrare l'auto del figlio, che avrebbe urtato la serranda, facendola cadere. Sembra che la saracinesca non sarebbe rimasta aperta e che per questo è finita contro la macchina in manovra. Il figlio di Belluschi, che era alla guida dell'auto, non è riuscito a fermarsi in tempo e ha scardinato la serranda, facendola finire contro il padre.

Sul posto sono arrivati i mezzi di soccorso, con medici e infermieri che hanno cercato di salvare la vita all'anziano figinese, che è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Sant'Anna di Como. Ma purtroppo è morto poche ore dopo il suo ricovero.

L'esatta dinamica è al vaglio dei carabinieri della stazione di Cantù. E' stata disposta l'autopsia e, come da prassi, è stato aperto un fascicolo per omicidio colposo.

m.butti

© riproduzione riservata