Sabato 25 Agosto 2012

Il gabbiano domestico
Mascotte dei giardini a lago

COMO - Da un paio di settimane è la star dei giardini a lago. E, come tutte le star, la sua immagine zampettante in mezzo ai turisti è stata rilanciata anche da Facebook.
Lo chiamano "il gabbiano Pio". È diventato la mascotte del parco. «Gira nei prati avvicinandosi alle persone incredule, fruga nei loro zaini, si accovaccia mentre gli passano di fianco e poi vola e plana sui bagnanti. Insomma non ha paura di niente e di nessuno», racconta Walter Zafferri. «A me sembra incredibile - continua -: l'ho filmato per due mezzore a pochi centimetri e non ha fatto una piega; si è pure addormentato. Tutti i gabbiani che ho cercato di fotografare in 50 anni, hanno spiccato il volo prima di riuscirci». Zafferri ha avuto conferma dalla Lipu che si tratta di un gabbiano immaturo, probabilmente vissuto a contatto con l'uomo fin da piccolo.

p.berra

© riproduzione riservata