Lunedì 27 Agosto 2012

E dopo Beatrice arriva Britta
Giovedì ondata di maltempo

CO;MP La depressione Aurelia (è il nome convenzionalmente attribuito dall'istituto di meteorologia dell'università di Berlino, mentre il nome Beatrice è un'invenzione di Antonio Sanò de Ilmeteo.it) ha interrotto l'ondata di caldo eccezionale che ci stava interessando praticamente dall'inizio del mese. Come ampiamente previsto il passaggio del fronte freddo ad essa collegato ha provocato la formazione di forti temporali vista l'elevata energia presente nei bassi strati.




La rimonta di un temporaneo promontorio anticiclonico garantirà tempo estivo fino a mercoledì notte.




Da giovedì è atteso il passaggio di un fronte freddo collegato alla depressione Britta. Una nuova fase temporalesca, che potrà risultare intensa, interesserà le nostre regioni coinvolgendo anche i settori di pianura.




Il fine settimana è ancora altamente incerto.
Sabato sarà soleggiato sui settori occidentali mentre su quelli orientali potranno essere possibili rovesci e temporali.
Domenica soleggiato ovunque.

Il bollettino dei prossimi giorni nello specifico:




Oggi cielo sereno o poco nuvoloso con clima estivo gradevole.
Temperature massime tra 25 e 29°C.
Zero termico a 4'200 metri.




Martedì cielo sereno o poco nuvoloso.
Nel corso del pomeriggio tendenza ad aumento della nuvolosità, soprattutto sui settori occidentali e le Alpi.
In serata e nottata rischio di temporali e rovesci sparsi su rilievi e zone pedemontane del VCO, varesotto, Canton Ticino. Temperature massime tra 26 e 30°C. Zero termico a 4'100 metri.




Mercoledì giornata soleggiata.
Nel corso della serata sono attesi dei temporali pre-frontali che interesseranno, fino al primo mattino di giovedì, le zone alpine, prealpine e pedemontane. Localmente, rischio di temporali forti, accompagnati da grandine, raffiche di vento e precipitazioni intense. Sulla bassa pianura, soprattutto quella orientale, soleggiato e asciutto fino alla nottata. Temperature massime tra 28 e 32°C. Zero termico tra 4'000.




Giovedì fino al primo mattino rischio di rovesci intensi e temporali su zone alpine, prealpine e pedemontane. Durante la giornata tendenza a qualche schiarita. Sulla pianura soleggiato. Dal pomeriggio nuovo aumento della nuvolosità a partire dai settori alpini e quelli occidentali. Localmente, rischio di temporali forti, accompagnati da grandine, raffiche di vento e precipitazioni intense. I fenomeni potranno interessare anche la pianura. Temperature massime tra 26 e 30°C. Fino a 33°C sul mantovano. Zero termico tra 3'600 e 3'800 metri.




Tendenza per il fine settimana (attendibilità molto bassa)
Venerdì variabile con rischio di quelche rovescio e temporale sparso.
Sabato soleggiato sui settori occidentali per ingresso del vento da nord. Temporali sparsi nel pomeriggio sui settori orientali e sulle Alpi.
Domenica soleggiato.

e.marletta

© riproduzione riservata