Mercoledì 29 Agosto 2012

Il Como batte il Renate
Missione compiuta in Coppa

COMO-RENATE 3-1

Marcatori:
A.Donnarumma (C) 28' pt; Santonocito (R) 7' st, Tremolada (C) rig. 26'st, A.Donnarumma (C) 36'st.

COMO: Perucchini, Benvenga, D.Donnarumma, Ardito, Schiavino, Del Pivo, Lisi (Gammone 33'st), Scialpi (Ambrosini 8'st), Torregrossa (Marchi 15'st), Tremolada, A.Donnarumma. A disposizione: Twardzik, Mazzocca, Brumana, Resnati. All.Paolucci.

RENATE:
 Santurro, Adobati, Frigerio, Gavazzi, Cavalli, Ferrari, Santonocito (Mastrototaro 16'st), Galli, Brighenti (Storani 1'st), Zanetta (Malivojevic 1'st), Gaeta . A disposizione: Rigamonti, Adorni, Zita, Mantovani. All.Sala.

Arbitro: Aversano di Treviso.

NOTE - Spettatori: 300 circa. Espulsi: Benvenga (C) 33' pt, Ferrari (R) 24'st. Ammoniti: Del Pivo, Schiavino (C), Gavazzi (R). Angoli: 4-6 per il Renate.

COMO - Il Como sfida il Renate nella gara decisiva del girone C di Coppa Italia di Lega Pro: alla squadra di casa basta un pari per passare il turno (grazie al maggiore numero di reti realizzate), dopo che entrambe hanno battuto il Monza. Domenica l'esordio in campionato contro il San Marino.


CRONACA PRIMO TEMPO

1' - Inizia la partita.

4' - Renate pericoloso: incursione in area di Zanetta, destro potente e grande risposta di Perucchini in angolo.

7' - Il Como prova a prendere l'iniziativa: lancio fuori misura di Ardito, che cercava Torregrossa.

11' - Gaeta lanciato in profondità, ma Schiavino recupera in velocità e sventa il pericolo.

15' - Partita bloccata: pochi spunti e nessuna occasione da rete.

17' - Ottimo spunto sulla destra di Lisi: salta un paio di avversari e con un destro basso costringe Santurro alla deviazione in angolo.

19' - Conclusione di Benvenga, Santurro si salva ancora in corner.

28' - GOL - Como in vantaggio: Schiavino si libera in area e calcia, deviazione del portiere, sulla palla vagante arriva Alfredo Donnarumma, che insacca con un potente rasoterra.

33' - Brutta entrata a centrocampo di Benvenga su Frigerio: rosso diretto. Como in dieci uomini.

44' - Il Renate, nonostante la superiorità numerica, non riesce a creare pericoli dalle parti di Perucchini.

46' - Finisce il primo tempo: Como avanti, ma in dieci uomini.


CRONACA SECONDO TEMPO

1' - Inizia la ripresa, due cambi nel Renate.

6' - Fallo in area di Lisi su Malivojevi: rigore per il Renate.

7' - GOL - Perucchini in tuffo para il rigore di Gaeta, ma sulla ribattuta subentra Santonocito che insacca da pochi passi il gol del pareggio.

13' - Incursione di Gaeta su un pallone perso dal Como sulla trequarti: il numero undici ospite angola troppo il diagonale che si spegne sul fondo.

17' - Dopo qualche minuto di sofferenza il Como cerca di rioganizzarsi.

22' - Il Renate mantiene il controllo del gioco, ma non crea occasioni.

24' - Lisi serve in area Ambrosini, rasoterra al centro dove Alfredo Donnarumma viene steso al momento del tiro: rigore per il Como e rosso per Ferrari.

26' - GOL - Tremolada non sbaglia dal dischetto: sinistro angolato alle spalle di Santurro e raddoppio del Como.

31' - Como più pimpante dopo la rete del 2-1: il Renate ha subìto il colpo e fatica a riorganizzarsi.

36' - GOL - Gammone, lanciato in contropiede, vince un contrasto e una volta in area serve Alfredo Donnarumma che scarica in rete il terzo gol comasco.

44' - Il Renate non ci crede più: il Como controlla senza soffrire.

45' - Quattro minuti di recupero.

47' - Bella parata in angolo di Perucchini sul bolide di Galli dal limite sinistro dell'area.

48' - Sulla punizione al centro di Galli colpo di testa di Gavazzi, che completamente libero spedisce a lato.

49' - Triplice fischio dell'arbitro: il Como vince 3-1 contro il Renate e passa al turno successivo di Coppa Italia.

f.angelini

© riproduzione riservata