Martedì 02 Ottobre 2012

Sciopero trasporti
Adesione e caos

COMO - Lo sciopero dei trasporti, proclamato da Filt-Cgil, Fit-Cisl. Uilt-Uil e Faisa-Cisal, per la giornata odierna contro i tagli alla spesa decisi dal Governo Monti ha avuto a Como un'adesione massiccia da parte dei lavoratori. La navigazione, così pure come la funicolare, è rimasta ferma, per l'Asf (bus) l'adesione è stata dell'80%, infotel: 031/247111. Questi dati sono stati forniti da Filt-Cgil.
L'interruzione dei trasporti ha causato parecchi disagi soprattutto in centro città dove si sono registrati ingorghi e traffico in tilt nella zona di Como Borghi, via Mentana e via Carso. Nel pomeriggio la Cisl ha diramato altri dati provinciali in merito allo sciopero dei trasporti, non ancora da intendersi definitivi. Per la navigazione l'adesione è stata del 100 %, stessa percentuale per la funicolare, è dell'80% per l'Asf personale viaggiante, 80% per le
Ferrovie Nord e 100 % l'adesione del personale di terra.

c.colmegna

© riproduzione riservata