Lunedì 15 Ottobre 2012

Maratona: c'è la Iozzia
sul tetto d'Italia

COMO - Quando si dice, un pronostico rispettato. Con una comasca che - come era lecito alla vigilia - riesce a salire sul tetto d'Italia della maratona.

E' Ivana Iozzia, in trionfo a 39 anni. La gara è finita secondo le attese anche la gara femminile. Ivana Iozzia ha conquistato lo scudetto chiudendo all'11° posto assoluto, quindi uomini compresi, e prima ovviamente delle donne in 2h35'08", a poco più di un minuto dal personale che proprio qui aveva stabilito nel 2008 (2h34'07").

È la terza volta (dopo Padova 2005 e Roma 2007) che la maratoneta della Corradini Excelsior Rubiera sale sul gradino più alto del podio della rassegna nazionale, dove ieri l'hanno seguita Martina Rocco (Running Club Futura), argento (2h46'29"), e Paola Garinei (Avis Perugia), bronzo (2h52'39").

e.ceriani

© riproduzione riservata