Giovedì 25 Ottobre 2012

Como, multa di 3mila euro
al venditore abusivo di rose

Una multa da 3mila euro per le rose. Un venditore ambulante extracomunitario è stato fermato l'altra sera dagli agenti della polizia locale, in quanto era in giro sul Lungolago a vendere fiori e portachiavi.

I vigili gli hanno chiesto se evesse la documentazione, senza la quale non avrebbe potuto vendere. Ma non l'aveva: per questo gli agenti della polizia locale lo hanno multato per vendita itinerante non autorizzata.

La sanzione prevista in questi casi parte da un minimo di 1.500 euro a un massimo di 10mila, ma se pagata entro 60 giorni, la multa è di 3mila euro. L'episodio è stato confermato dal comando della polizia locale. Difficile che l'uomo poi paghi la multa.

r.foglia

© riproduzione riservata