Domenica 04 Novembre 2012

Como, altro pareggio
Con la Cremonese è 0-0

COMO-CREMONESE 0-0

COMO (4-3-3): Micai; Ambrosini (dal 29' st Velardi), Schiavino, Luoni, Marchi; Giampà, Ardito, Tremolada (dal 22' st Scialpi); Cia (dal 44' st Gammone), A. Donnarumma, Lisi. A disposizione: Perucchini, Del Pivo, Fautario, D. Donnarumma. All. Paolucci.

CREMONESE (3-4-1-2): Alfonso; Sales, Tedeschi, Cremonesi; Visconti, Degeri (dal 13' st Sambugaro), Previtali, Cangi; Carlini; Bonvissuto (dal 27' st Martinez), Marotta. A disposizione: Grillo, Armenise, Riva, Baiocco, Zielenecki. All. Scienza.

Arbitro: Maresca di Napoli.

NOTE - Spettatori: 660 paganti, 482 abbonati, incasso di 9613,55 euro. Ammoniti: Schiavino, Cia, Sales, Marchi, Alfonso, Visconti, Martinez. Angoli: 9-3.

COMO - Per l'importante match contro la Cremonese, prima di due partite consecutive in casa, Paolucci cambia la difesa: c'è Ambrosini al posto dello squalificato Benvenga a destra, Marchi a sinistra al posto di Fautario. Rientra Lisi in attacco, si ricompone il tridente titolare con Cia e Alfredo Donnarumma. Nella Cremonese forfait durante il riscaldamento dell'ex Le Noci, al suo posto Bonvissuto.


CRONACA SECONDO TEMPO

1' - Inizia la ripresa.

3' - Pericoloso scambio al limite tra Marotta e Bonvissuto, che fallisce la conclusione.

8' - Grande occasione per il Como, con Donnarumma che entra in area a destra, serve dal fondo Cia che in scivolata alza incredibilmente il pallone. Alfonso smanaccia, ma nessuno dei giocatori del Como riesce a deviare.

11' - Errore difensivo della Cremonese, palla sulla trequarti per Tremolada che tenta il diagonale rasoterra: fuori alla sinistra di Alfonso.

13' - La Cremonese sostituisce Degeri con Sambugaro.

16' - E' il momento del Como: Lisi impegna Alfonso con un rasoterra deviato in corner.

22' - Primo cambio nel Como: esce Tremolada leggermente zoppicante, entra Scialpi.

27' - Nella Cremonese fuori Bonvissuto, dentro Martinez.

28' - Bella palla di Giampà per Cia a centro area, para Alfonso.

29' - Velardi entra al posto di Ambrosini.

34' - Punizione si Scialpi, la difesa salve in angolo rischiando l'autorete.

37' - Si rivede la Cremonese, con una buona palla calciata alle stelle da Sambugaro.

39' - Il Como risponde con Lisi, che si libera bene in area, ma calcia a lato alla sinistra di Alfonso.

40' - Ancora Como, con Donnerumma che prova la conclusione centrale e parata da Alfonso.

44' - Esce Cia, entra Gammone al rientro dopo due mesi.

45' - Quattro minuti di recupero.

50' - Finisce la partita, il Como domenica affronterà in casa il Trapani.


CRONACA PRIMO TEMPO


1' - Inizia la partita

4' - Lisi scende a sinistra, palla rasoterra a centro area dove Donnarumma è anticipato da Sales.

9' - Donnarumma controlla al limite, palla per l'accorrente Giampà, ma il servizio è in ritardo e l'azione sfuma.

13' - Cremonese pericolosa, con un cross da sinistra di Carlini, girata al volo di Bonvissuto fuori dio poco alla destra di Micai.

19' - Como insiste, terzo corner conquistato dopo l'anticipo di Visconti su Schiavino. 

20' - Schiavino libera l'area, sui un cross teso di Cangi.

29' - Tremolada lancia Donnarumma, fermato per un fuorigioco molto contestato.

35' - Ambrosini si accascia a terra, si alza la panchina del Como che reclama un fallo di un attaccante della Cremonese. L'arbitro però non ha visto nulla e si prosegue.

39' - Prima parata di Alfonso su tiro di Cia, la palla resta in gioco, ma l'azione sfuma. 

40' - Grande risposta di Micai sulla punizione dal limite di Degeri.

43' - Percussione Como: palla di Tremolada in mezzo, la difesa respinge, Ardito ci prova al vbolo, palla che sfiora l'incrocio.

45' - Un minuto di recupero.

46' - Finisce il primo tempo: 0-0.


Prima divisione A - Programma 10ª giornata
Albinoleffe-Feralpi Salò 1-1
Como-Cremonese 0-0
Cuneo-Pavia 2-0
Lecce-Portogruaro 2-1
Reggiana-Alto Adige 2-2
Trapani-Tritium 2-0
Treviso-San Marino 1-3
Entella-Lumezzane 1-1
Ha riposato: Carpi

Classifica: Lecce 25, Carpi 17, Entella 16, Alto Adige 15, Trapani, Portogruaro 14, Como (-1), Pavia 13, Cremonese (-1) 12, Lumezzane, Feralpi Salò 11, San Marino 10, Reggiana, Cuneo 9, Tritium 4, Treviso (-1) 1, Albinoleffe (-10) 0. 

Prossimo turno (11/11, ore 14.30)

Carpi-Treviso
Como-Trapani
Lumezzane-Cuneo
Pavia-Lecce
Portogruaro-Entella
San Marino-Reggiana
Alto Adige-Feralpi Salò
Tritium-Albinoleffe
Riposa: Cremonese

f.angelini

© riproduzione riservata