Martedì 06 Novembre 2012

Il Comune e il caso affitti
Spunta lo studio Bruni

COMO La società «Immobiliare San Carlo», che ha in locazione il ristorante in via Cantù, ha la sua sede in via Ferrari 14. Un indirizzo molto conosciuto in città, poiché ospita lo studio dell'ex sindaco Stefano Bruni, commercialista.

La società, che nel 2010 ha ceduto un ramo d'azienda a Fusione, ha un contratto di locazione per i locali di proprietà comunale dal 2005. A sollevare il caso dei mancati pagamenti e di un subaffitto (regolarmente incassato) ai gestori del ristorante è stato in commissione Patrimonio l'assessore Marcello Iantorno.

Nel 2008 la giunta - con Bruni presente - aveva accordato alla società un piano di rientro con una proposta di soluzione stragiudiziale al debito che allora ammontava a 35mila euro oltre interessi legali pari ad altri 6mila euro. Nel 2010 il caso era tornato in giunta per una ulteriore richiesta fatta dalla società e sottoposta ai colleghi dall'ex assessore al Patrimonio Enrico Cenetiempo che prevedeva l'estinzione del debito alla fine del 2011, ma non è stato fatto.

Approfondimenti sul quotidiano in edicola oggi, martedì 6 novembre

p.moretti

© riproduzione riservata