Giovedì 08 Novembre 2012

Gli studenti del Politecnico
ridisegnano la città

COMO Come tesi di laurea quaranta studenti del Politecnico stanno abbellendo la città di Como. Hanno individuato le aree degradate e stanno progettando possibili interventi per migliorarle.

Il docente, Roberto de Paolis, spiega: «Noi non siamo architetti, vogliamo solo cercare di rendere più vivibile e confortevole la città attraverso l'arredo urbano. Riqualificare aree verdi, ricucire certe zone con il vivo della città, usare fantasia per restituire ai comaschi posti dimenticati».

Dieci i progetti presentati e gli interventi ipotizzati per migliorare la città.

p.moretti

© riproduzione riservata