Venerdì 14 Dicembre 2012

Artestampa, il tessile
che non teme i cinesi

LUISAGO Mezzo secolo tra scelte coraggiose e i dipendenti (persino quelli in pensione) come una famiglia. Così l'azienda Artestampa di Luisago, specializzata in stamperia, tintoria e finissaggio, ha potuto festeggiare i primi 50 anni. E guarda avanti.

Alla festa che «ha radunato intorno a un tavolo non solo i 62 dipendenti attuali - spiega Manuela Amati, responsabile amministrativa - ma anche coloro che sono andati in pensione da ormai 15 anni», l'orgoglio di andare avanti in un periodo difficile per il tessile.

Artestampa ha saputo ritagliarsi e mantenere una propria nicchia di mercato. «Abbiamo preferito continuare a stampare a mano - precisa la responsabile amministrativa -  e ci siamo pure dotati di un "laboratorio di stile". Nello stesso tempo, il nostro prodotto ha mantenuto inalterate le qualità originarie di pregio e artigianalità, risultando, a tutt'oggi, inimitabile da parte di aziende estere, soprattutto cinesi. Ecco perché non temiamo assolutamente la loro concorrenza».

I DETTAGLI E LA STORIA SUL GIORNALE DI OGGI

m.lualdi

© riproduzione riservata