Giovedì 27 Dicembre 2012

Da oggi saldi al via in Svizzera
E Como risponde con gli sconti

COMO Gli svizzeri annunciano i saldi che partiranno subito, oggi, in anticipo rispetto al mercato italiano, e dureranno fino al 3 marzo.
I commercianti comaschi, per la prima volta, spiegano che, per fare sconti, non aspetteranno il 5 gennaio, giorno del via ufficiale dei saldi in Italia.
La liberalizzazione concede promozioni già un mese prima dei saldi e visto come sono andate le vendite, pensare di riuscire a vendere a prezzo pieno è pura follia.
«Quindi la maggior parte dei miei colleghi è intenzionata a far partire gli sconti in anticipo - spiega Giansilvio Primavesi, presidente di Confcommercio -. Gli ultimi due giorni prima di Natale qualcosa si è venduto, ma ancora troppo poco per salvare la stagione». Per i comaschi, in ogni caso, è tempo di affari.
FoxTown Factory Stores di Mendrisio annuncia gli “Extra Sconti” invernali: «I negozi del Centro praticheranno ulteriori riduzioni sull'ampia gamma di prodotti prestigiosi, dal fashion agli articoli sportivi, già scontati tutto l'anno dal 30% al 70% rispetto alle boutique. Inoltre, fino al 31 gennaio sarà attiva la promozione “FoxTown ti regala una giornata sulla neve”: in questo periodo chi spenderà un importo minimo di 150 Franchi in uno dei 160 stores del Centro, riceverà in omaggio, fino esaurimento, uno skipass giornaliero a scelta per gli impianti sciistici svizzeri di Disentis, Campo Blenio o Nara».

Leggi l'approfondimento su La Provincia in edicola giovedì 27 dicembre

a.savini

© riproduzione riservata