Mercoledì 30 Gennaio 2013

Regionali, escluse tre liste
Niente Bunga Bunga

COMO Tre liste dicono addio alla corsa per le regionali: sono state estromesse, causa irregolarità, dalla commissione provinciale elettorale di Como.
Si tratta del movimento Bunga Bunga (secondo la contestazione il motivo dell'irregolarità, che ha reso nulle le firme presentate a sostegno delle candidature, è una firma illeggibile).
Problemi con la raccolta delle firme, invece, per le altre due liste escluse: Amnistia, Giustizia e Libertà (ovvero la lista riconducibile ai Radicali) e La Destra non hanno raggiunto il numero sufficiente di sostenitori.

m.sada

© riproduzione riservata