Sabato 02 Febbraio 2013

Erba, la fiera del turismo
sta già pensando al bis

ERBA Si pensa già al bis. Debutto senz'altro positivo per Tourism Think Tank a Lariofiere, il salone destinato al turismo che nei due giorni d'apertura, il 30 e 31 gennaio, ha visto oltre duemila presenza.

Era la prima volta di una manifestazione simile ad Erba, nata con l'idea di far incontrare gli albergatori tra di loro e con i fornitori e gli enti turistici. Soddisfazione del vicepresidente degli albergatori comaschi Andrea Camesasca che ha pensato e fortemente voluto la manifestazione, che dal prossimo anno entrerà stabilmente nel programma del centro fieristico.

L'obiettivo era mettere gli albergatori davanti a prodotti e servizi innovativi. L'importante per Camesasca era parlare di turismo, far discutere sull'argomento e cercare di portare l'attenzione sui bisogni degli operatori: «Noi abbiamo bisogno di instillare una cultura turistica, ed ogni occasione in cui si parla di turismo è ben accetta. Pensare che qualcuno venendo in fiera abbia deciso d'investire sull'incoming o abbia migliorato la sua attenzione verso il servizio offerto è già un motivo sufficiente per decretare il successo dell'evento. Aggiungerei poi l'ottima risposta del territorio che ci ripaga di tutti gli sforzi operativi che abbiamo fatto».

Soddisfazione anche nella formula che al "be to be".

m.lualdi

© riproduzione riservata