Venerdì 08 Febbraio 2013

All'estero per innovarsi
Ricette da ComoNext

LOMAZZO Puntare all'estero aiuta a innovare. E da ComoNext arriva l'incoraggiamento: «Le aziende devono imparare a coniugare innovazione e internazionalizzazione, non è possibile pensare d'innovare se non in  modo internazionale».

È su questo felice binomio che Stefano Poretta, direttore ComoNext, ha posto l'accento per introdurre l'incontro sugli strumenti e i servizi per l'internazionalizzazione delle imprese al Parco scientifico.

Trenta le aziende presenti, desiderose di conoscere i dettagli che Promos, azienda speciale della Camera di commercio di Milano, ha sintetizzato anche quest'anno in un bando ad hoc per spingere le Pmi ad aprirsi canali di business all'estero. Tre le misure previste nel 2013.

Per coloro che scelgono le missioni, Promos riconosce una premialità nell'erogazione del voucher se l'impresa sceglie di tentare la via di mercati individuati come "prioritari".

TUTTI I DETTAGLI SUL GIORNALE DI OGGI

m.lualdi

© riproduzione riservata