Lunedì 04 Marzo 2013

Monumento al mito Rivarossi
Una folla in piazza a Sagnino

SAGNINO Una folla a Sagnino ieri mattina per l'inaugurazione del "Monumento al mito" dedicato ad Alessandro Riva, imprenditore che ha portato il modellismo ferroviario della Rivarossi al successo in tutto il mondo.
La cerimonia di consegna del monumento alla città, rappresentata dal sindaco Mario Lucini, è stata salutata da un pubblico numerosissimo, testimonianza del grande legame tra l'ingegnere, scomparso tre anni fa, e il quartiere di Como dove sorgeva la fabbrica dove sono nati, per tanti anni, i modellini in scala 1:87 che sono entrati nelle case dei collezionisti di tutto il mondo.
A fare gli onori di casa Vittorio Mottola, presidente del Comitato che ha portato alla realizzazione di questo omaggio, si è lasciato scappare, con estrema sincerità, «Questo è il momento più bello di tutta la mia vita», sincero anche l'architetto Paolo Albano, che ha immaginato il rosso monumento che, da lontano, può ricordare una pinna mentre, avvicinandosi, si capisce che si tratta del "muso" di una motrice, stilizzato, con numerosi richiami ai modelli in scala.

Leggi l'approfondimento su La Provincia in edicola lunedì 4 marzo

a.savini

© riproduzione riservata