Venerdì 08 Marzo 2013

«Fosse per voi imprenditori
ci sarebbe ancora il duce»

COMO «L'impostazione di Grillo è minoritaria. Poi, che ci siano gli imprenditori di Como, che non hanno mai capito niente di politica e il sospetto è che capiscano poco anche di economica, i quali pigliano e votano Grillo per uno sberleffo, va beh. Se era per gli imprenditori di Como, ci tenevamo ancora Mussolini». Sono parole del noto giornalista Giuliano Ferrara, direttore del Foglio, intervenuto ieri mattina al programma di Rai Tre "Agorà" condotto da Gerardo Greco. L'Elefantino - questo il soprannome di Ferrara - ha attaccato frontalmente gli imprenditori comaschi dopo aver visto un servizio con le dichiarazioni del vicepresidente di Confindustria Como Graziano Brenna e dell'ex presidente degli industriali Ambrogio Taborelli, intervistati all'interno delle rispettive aziende.
Delusi da Silvio Al direttore del Foglio, evidentemente, non è piaciuta - in primis - la presa di posizione di Brenna, che ha confermato davanti alle telecamere di aver votato Grillo.

Leggi gli approfondimenti su La Provincia in edicola venerdì 8 marzo

a.savini

© riproduzione riservata