Martedì 26 Marzo 2013

Tenta di lanciarsi nel vuoto
Afferrato al volo dagli agenti

COMO Quando ha visto gli agenti ha tentato a lanciarsi nel vuoto. In tre lo hanno afferrato appena in tempo, quando ormai era già in volo. E gli hanno salvato la vita.

Momenti di grande apprensione quelli vissuti ieri sera in via Ambrosoli, a Como. Quando, attorno alle 21.30, un giovane rumeno si è arrampicato sul ponte della ferrovia sopra il Cosia minacciando il suicidio. Tre volanti hanno tentato di convincerlo a desistere, ma alla vista dei poliziotti si è buttato.

Gli agenti lo hanno afferrato appena in tempo. Soccorso dal 118 è stato accompagnato in ospedale e ricoverato in psichiatria.

p.moretti

© riproduzione riservata