Lunedì 15 Aprile 2013

Tributo ai trenini elettrici
Al Broletto c'è la Rivarossi

COMO La città celebra il mito Rivarossi ospitando gli indimenticati modellini in una mostra al Broletto. L'iniziativa, promossa dal Comitato "Monumento Ing. Alessandro Rossi", in collaborazione con Hornby, l'Associazione Como in Treno e il Club Treni Brianza resterà aperta fino al 28 aprile (tutti i giorni dalle 10 alle 20; ingresso 2 euro, info su www.monumentorivarossi.it ; www.comointreno.it ; www.rivarossi-memory.it ; www.hornby.it).

L'esposizione è stata progettata e curata dall'architetto Paolo Albano, autore del monumento inaugurato a Sagnino. «È un viaggio nella passione - ha spiegato Albano - Un percorso "show room" tra i famosissimi trenini, capolavori della doppia R, selezionati appositamente e provenienti in parte dal Museo storico inglese. Si possono ammirare oggetti, cataloghi, e alcune sorprese in 8 eleganti teche e in 5 volumi open che faranno da cornice al fantastico plastico Rivarossiano con una superficie di 24 metri quadri».

m.butti

© riproduzione riservata