Mercoledì 24 Aprile 2013

Nuvola di polvere
Scappano i turisti

COMO Il rumore degli operai al lavoro, nel cantiere dell'ex Cucchi in via Perretta. Poi un'immensa nube di polvere che invade via Boldoni
Di colpo l'aria diventa irrespirabile. Gli occhi bruciano. Le voci vengono sovrastate dai rumori del cantiere. E c'è un fuggi fuggi generale di turisti e comaschi. Il bar Bolla si ritrova con i tavolini invasi dalla polvere. La fiorista di piazza Boldoni, che aveva appena fatto arrivare i fiori, si trova tutta la merce rovinata. La polvere risale fino alla pasticceria Luisita.
Arrivano i vigili per un sopralluogo.

Leggi gli approfondimenti su La Provincia in edicola su La Provincia in edicola mercoledì 24 aprile

a.savini

© riproduzione riservata