Martedì 21 Maggio 2013

Buche a Como: sempre peggio
Lavori al via dopo la pioggia

COMO Segnalazioni da tutta la città. Con il passare delle ore si sono formayr nuove buche sull'asfalto già in pessime condizioni. Una situazione che preoccupa anche per la sicurezza dei cittadini, già costretti da tempo a improbabili slalom per salvaguardare la carrozzeria delle automobili.
Due grossi crateri si sono formati in via Tommaso Grossi, ma anche in via Valmulini, così come nella vicina via Per Muggiò dove stanno cedendo anche i rappezzi. Paura e rabbia i sentimenti che si avvertono tra i cittadini che si spostano in auto o in moto.

Disastrosa anche la situazione in via Carso, via Oltrecolle e la Madruzza. Stessa sorte a Lora, ad Albate, Sagnino e Monte Olimpino. «Purtroppo continua a piovere quindi non si può intervenire in modo risolutivo - spiega l'assessore Daniela Gerosa -. La stagione ci ha penalizzato e sta ritardando anche alcuni cantieri come quello di via Bellinzona. Le temperature ci permettono rappezzi con asfalto, ma il tempo atmosferico ci rema contro».

f.angelini

© riproduzione riservata