Domenica 24 Maggio 2009

Esplode l’estate già a maggio
Caldo record e pienone ai lidi

Un maggio così caldo Como non lo vedeva da nove anni. Oggi la temperatura massima registrata ha superato i 32 gradi, cosa che non succedeva dal 2001. E ovviamente caldo e afa non potevano che fare esplodere la voglia di mare. Una voglia che molti comaschi e tantissimi turisti, per comodità o per preferenza, hanno soddisfatto andando in riva al lago. Ed ecco i lidi cittadini stracolmi. Il solo lido di Villa Olmo ha totalizzato ieri oltre 700 ingressi, quello di villa Geno 300. Inutile sottolineare come i battelli tra sabato e domenica siano stati letteralmente presi d’assalto dai turisti. In questo periodo la loro attività subisce un netto incremento, tanto è vero che la domenica l’Aero Club di Como è chiuso perché gli idrovolanti avrebbero difficoltà a decollare e ad atterrare. Bene anche la mostra d’arte di Villa Olmo dedicata alle avanguardie russe: tra sabato e domenica ha totalizzato 2.200 persone per un totale di visite dal 3 aprile pari a 32.700. Il caldo però è destinato a scemare. «Da martedì .- ha spiegato Paolo Valisa, meteorologo del Centro geofisico prealpino di Varese – le temperature scenderanno e in serata potrà anche piovere. Ma questo è stato un maggio davvero caldo, di 3 gradi sopra la media. Solo nel 2001 fece tanto caldo».

e.frigerio

© riproduzione riservata