Domenica 24 Maggio 2009

Martedì l'ultimo saluto
ad Angelo Curtoni

COMO - Uomo libero e giornalista vero. Così, su La Provincia in edicola domani, il collega Francesco Angelini ricorda Angelo Curtoni, 80 anni, una vita dedicata alla cronaca e alla scrittura, nella sua casa di Como per una improvvisa crisi respiratoria. Titolare di una rubrica fissa su La Provincia ("Settima colonna"), Curtoni aveva lavorato all'Ordine di don Peppino Brusadelli per 27 anni e fino alla chiusura, nel luglio del 1984. Aveva poi diretto "La Tribuna di Como" e fondato con Gianni De Simoni "La gazzetta di Como". Dal 1997 al 2003 aveva curato la pagina delle lettera de La Provincia, dando alle stampe tre volumi: "La portatile rossa", nel 1990, "Nudo di città" nel 2005 e nel 2007 "Storie di donne". Alla famiglia le condoglianze di tutta la redazione. L'ultimo saluto ad Angelo martedì alle 16 al cimitero monumentale di Como.

s.ferrari

© riproduzione riservata