Giovedì 11 Giugno 2009

Cantiere in piazza Verdi
Giorni contati per il cedro

I cartelli spuntati in piazza Verdi recitano: «Divieto di sosta e rimozione forzata dalle ore 8, dal giorno 11 giugno a fine lavori, in tutti i parcheggi». Tanto è bastato a scatenare il panico tra gli ambientalisti e i “sostenitori” del cedro situato nella piazza, che hanno interpretato i cartelli come un segnale dell’imminente abbattimento dell’albero. Su «Facebook» sono spuntati messaggi che invitavano i cittadini contrari al taglio della pianta a presentarsi questa mattina in piazza Verdi e per tutta la giornata si sono susseguite indiscrezioni più o meno attendibili su data e ora dell’intervento. L’assessore comunale Fulvio Caradonna ha spiegato: «Il provvedimento di divieto di sosta è legato al cantiere per i lavori di riqualificazione della zona, inclusi quelli propedeutici al successivo abbattimento del cedro». Da oggi, insomma, parte il cantiere per il rifacimento di piazza Verdi. Gli ambientalisti, intanto, continuano a contestare la scelta del Comune e sperano ancora in un ripensamento.

p.moretti

© riproduzione riservata