Sabato 13 Giugno 2009

La Festa della musica:
strade chiuse e divieti

Festa della musica, questa sera, a Como. Ma i protagonisti potrebbero essere i decibel dei clacson degli automobilisti e non quelli delle chitarre. Alle 20 scatterà, infatti, la chiusura al traffico del lungolago, nel tratto compreso tra piazza Roma (solo la piazza sarà chiusa dalle 18) e viale Cavallotti, provvedimento che resterà in vigore fino alle 24. C’è il rischio di pesanti ripercussioni sulla viabilità. Il consiglio, per chi vuole raggiungere Como in auto, è quello di muoversi con largo anticipo, oppure di lasciare la macchina fuori città e utilizzare i mezzi pubblici. Per facilitare i cittadini, è stato predisposto un servizio di trasporto speciale, con navette delle Ferrovie Nord da e per Grandate. Convogli ogni mezz’ora; da Grandate, dopo le consuete corse delle 21.28 e 21.58, partiranno treni alle 22.33, 23.03, 23.33, 0.03, 0.33, 1.03, 1.09, 1.33, 2.03. Da Como Lago, invece, alle corse delle 20.17, 21.17 e 22.37 si aggiungono quelle delle 22.05, 23.07, 23.37, 0.07, 0.37, 1.07, 1.37. Dai Portici Plinio sono previsti bus navetta ogni 15 minuti per Cantù e Menaggio. Orario di partenza identico per le due destinazioni: alle 0.15, 0.30, 0.45 e 1.00. Da ricordare, infine, che in piazza Roma dalle 18 sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata (esclusi solo residenti e autorizzati).

a.cavalcanti

© riproduzione riservata