Giovedì 22 Ottobre 2009

Ecco l'ultima trovata salvapatente:
in discoteca a con il pullman

COMO Dopo il “Driver” - il professionista che guida al posto di chi non può farlo - in città arriva il «Milano disco tour». Non c’è giorno che non arrivi notizia di tragedie della strada legate ad alcol e droga, che si cerca di contrastare con iniziative anche a livello preventivo, come il «Safe summer», la campagna sociale che promuove il turno alla guida. Ma la fantasia dei comaschi e l’esigenza di inventarsi o importare qualcosa per combattere la crisi, e creare posti di lavoro, ha portato alla nascita appunto del "Driver" e - novità assoluta per Como - del «Milano disco tour».
Di cosa si tratta? Di un servizio pullman con autista che parte il sabato alle 22.30 dal parcheggio ex Ticosa e porta i nottambuli ogni volta in una discoteca diversa e selezionata del capoluogo lombardo, li aspetta e dalle 2 alle 3 di notte circa li riporta a casa.
Nello scorso fine settimana è stata effettuata una simulazione, con destinazione «Cafè Atlantique» (viale Umbria) e il servizio regolare dovrebbe prendere avvio già sabato 24 ottobre con destinazione «Old Fashion».
«Il nostro motto - spiega il driver Riccardo Terzo - è “...prima di tutto la sicurezza, poi il divertimento...”. Ci rivolgiamo a tutti coloro che, consapevoli dei rischi di una serata in allegria, optano per il trasporto collettivo, ma anche a chi è penalizzato per mancanza di un mezzo di trasporto proprio».
Non si tratta di una novità in assoluto, ma per il nostro territorio può essere una buona occasione anche per socializzare, prima e dopo la discoteca.
Il costo del servizio parte dai 35 euro a persona e l’unico problema è che se non si sono coperti i due terzi circa dei 54 posti disponibili, il pullman non parte, ma è difficile che succeda, visto che le prenotazioni vanno fatte entro il giovedì precedente il tour. Se tutto andrà come da aspettativa, quindi, il servizio diventerà regolare ed è stata già fissata anche la meta di sabato 31 (tra l’altro festa di Halloween), ovvero il Borgo Karma.
Il servizio «Driver a domicilio» invece, partito a metà del mese scorso, consta in un professionista che guida al posto di chi non può farlo per i più disparati motivi, tra cui aver passato una serata in allegria. Viene chiamato dal o dagli interessati oppure dal titolare di un locale pubblico e raggiunge i clienti - nella maggior parte dei casi a bordo di un motorino pieghevole che poi carica sull’auto - e guida per loro.
Il Milano disco tour è su Facebook, informazioni e prenotazioni oltre che per via telematica, si possono fare via telefono chiamando il 338.4943593.
Gigi Albanese

a.cavalcanti

© riproduzione riservata