Cucinelli: «Como, sostituisci  la paura con la speranza»
L’imprenditore Brunello Cucinelli ha incantato la platea alla Festa delle Imprese (Foto by Andrea Butti)

Cucinelli: «Como, sostituisci

la paura con la speranza»

L’appello alla Festa delle Imprese organizzata da La Provincia.

«Fatevi un applauso, che vivete in un luogo speciale». Brunello Cucinelli sprona subito così il pubblico della Festa delle Imprese. Nel gremito auditorium Scacchi della Camera di commercio la sua energia si è sprigionata subito, in sintonia con lo spirito dell’evento organizzato dal giornale per il terzo anno.

Un luogo speciale, Como, perché l’imprenditore, nel dialogo con il direttore de La Provincia, Diego Minonzio, ricorda l’incontro con il cavalier Antonio Ratti trent’anni fa, la magia di un lago e di chi produce qui bellezza ogni giorno. Invita a guardare le stelle e a stimare i dipendenti perché siano creativi, anche nelle soluzioni dei problemi. Ancora, ad abbandonare la paura e sostituirla con la speranza: «Due errori abbiamo commesso con i nostri figli. Il primo è proprio aver trasmesso l’obbligo di avere paura. Il secondo, aver addebitato al lavoro le colpe per non avere studiato». Poi le premiazioni alle imprese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA